Vuoi contattare il Dott. Attilio Nicastro?
Chiama il centralino unificato.

Proctologo a Roma e Milano
Vuoi prenotare una visita proctologica col Dott. Nicastro?
Fallo comodamente con MioDottore.it

Attilio Nicastro - MioDottore.it
Pericolo tossico! Leggi con estrema attenzione!
ATTENZIONE
La pagina che stai per leggere può contenere immagini mediche e diagnostiche di patologie e terapie, che potrebbero essere non adatte ad un pubblico particolarmente sensibile.

La Videoproctoscopia Digitale

Proctologo cura della stipsi e delle emorroidi

La Videoproctoscopia Digitale è il nuovo esame, moderno e non invasivo, che ha ormai soppiantato la tradizionale rettoscopia e anoscopia.
Messo a punto dal Dott. Attilio Nicastro e la sua equipe nel 2008 , la Videoproctoscopia Digitale è diventata il nuovo standard per completare con successo una visita specialistica proctologica.
Se vuoi scoprire cos'è la Videoproctoscopia Digitale, come funziona e quando è prescritta, continua a leggere questa pagina.

Cos'è

La Videoproctoscopia Digitale è un esame diagnostico diretto, altamente sensibile, completo, non invasivo del canale anale e rettale, eseguito con una sonda dotata di telecamera digitale collegata ad un’apparecchiatura elettronica chiamata Videoproctoscopio.
È un esame visivo indolore, rapido e che può essere eseguito in qualsiasi condizione e senza preparazione per il paziente, che durante l’operazione non avverte il minimo fastidio.
La Videoproctoscopia Digitale ha ormai soppiantato quasi del tutto la rettoscopia e l'anoscopia tradizionale, poiché i suoi molti vantaggi, uniti all’assenza di controindicazioni, la rendono indispensabile per completare adeguatamente un esame proctologico ambulatoriale.

La Videoproctoscopia Digitale presenta molti vantaggi rispetto alla colonscopia oppure alla ano-rettoscopia tradizionale.
I principali sono:

  1. Nessuna preparazione richiesta al paziente
    A differenza della colonscopia, la Videoproctoscopia digitale non necessita di preparazione prima dell’esame, e può essere eseguita in ogni momento.
    Il paziente non è obbligato ad assumere lassativi o ad eseguire clisteri prima dell’esame e può presentarsi alla visita in qualsiasi condizione intestinale, anche prima della defecazione;
  2. Nessun bisogno di sedazione
    La Videoproctoscopia Digitale è un esame non invasivo e non doloroso, che si esegue senza sedazione e senza alcun genere di anestesia locale.
    Il paziente può quindi tornare a casa autonomamente dopo l’esame, senza alcun genere di effetto collaterale;
  3. Nessun dolore o fastidio
    La Videoproctoscopia Digitale è un esame assolutamente senza dolore né fastidi: il piccolissimo diametro della sonda e della telecamera non è neppure avvertito dal paziente, che così può rilassarsi avendo la certezza di non provare alcun genere di dolore;
  4. Possibilità di catalogazione elettronica
    La Videoproctoscopia Digitale salva il filmato dell’esame su qualsiasi tipo di supporto digitale: HDD, SD, CD-ROM. Il filmato può essere quindi comodamente conservato e visionato in qualsiasi momento dal medico e dal paziente: ciò è particolarmente utile nel caso di follow-up o percorsi terapeutici prolungati nel tempo, che richiedono un confronto continuo in un dato arco temporale;
  5. Specifica per patologie ano-rettali
    La Videoproctoscopia Digitale è stata appositamente pensata per la diagnosi delle patologie ano-rettali: la grande definizione delle immagini, l’ingrandimento delle stesse, la possibilità di eseguire rallenty, fermi immagine e manipolazione totale del filmato permettono al medico specialista di identificare e diagnosticare efficacemente patologie come ragadifistoleemorroidicondilomiinfiammazioni varie (proctite, proctite ulcerosa),  polipi e neoplasie benigne e maligne;
  6. Replicabile a breve e brevissimo termine
    Al contrario della colonscopia, la Videoproctoscopia Digitale è ripetibile a distanze ravvicinate, e ciò risulta utile per eseguire follow-up intensivi e confronti a breve termine.


Quando è prescritta

La Videoproctoscopia Digitale è l'evoluzione della proctoscopia tradizionale eseguita col rettoscopio, e pertanto è solitamente prescritta quando il medico proctologo deve concludere la visita specialistica, con un esame completo del canale anale e rettale.
Grazie alla Videoproctoscopia Digitale si può visionare tramite una videocamera in alta risoluzione tutto il canale ano-rettale sino alla congiunzione con il sigma, diagnosticando quindi patologie come ragadi, fistole anali, emorroidi patologiche, stenosi del canale rettale, condilomi, prolasso del retto, tumori dell'ano e del retto.

Come si esegue

Il Videoproctoscopio è collegato ad un monitor LCD ad elevata risoluzione ed ad un videoregistratore digitale su Hard Disk, dotato di scheda di rete e possibilità di registrare singole immagini su SD Card.
L’esecuzione dell’esame non prevede alcuna preparazione:
 il paziente è visitato in posizione di Sims, e  si introduce il tubo rigido monouso, previamente lubrificato, con l’apposito mandrino.
Sfilato il mandrino, si collega il tubo al manipolo.
Le immagini ingrandite a x10 sono trasmesse sul monitor LCD posto di fronte ed a distanza dall’operatore e contemporaneamente registrate sull’HD digitale.

Al termine dell’esame è possibile rivedere il video a velocità naturale, in moviola e fermo immagine, registrare le immagini su SD card, spiegare la patologia al paziente dal vivo e rilasciare la risposta dell’esame corredata da iconografia (foto, CD, DVD).


È un esame doloroso?

Assolutamente no.
La Videoproctoscopia Digitale non è un esame né invasivo e né doloroso, ed il paziente non avverte il minimo fastidio.
Il tubo contenente la videocamera è di piccolissimo diametro, e la lubrificazione prima della sua introduzione dell'ano garantisce l'assenza di qualsivoglia dolore da parte del paziente.
Al contrario della colonscopia, non è necessaria alcuna fastidiosa preparazione prima dell'esame: il paziente può presentarsi quindi alla visita in qualsiasi condizione intestinale, anche se non ha ancora defecato.
Informazioni che non sapevi!

L'articolo che stai leggendo tratta di materie mediche e sanitarie.
Le informazioni in esso contenute sono state scritte da medici professionisti, ma non possono e non devono in alcun modo sostituire una visita medica specialistica.
Se ritieni di sperimentare la sintomatologia della patologia descritta in quest'articolo, non iniziare autonomamente terapie, ma parlane subito con il tuo medico di fiducia.
Non impressionarti, non spaventarti ma altresì non sottovalutare nessun sintomo: rivolgiti sempre ad un medico.

Proctologo a Roma | Lecce | Latina | Milano
Il Dott. Attilio Nicastro è un chirurgo Colon Proctologo da anni specializzato nella diagnosi, nel trattamento e nella cura delle patologie che affliggono il colon, il retto e l'ano.
In oltre trent'anni di professione, ha ideato e sviluppato nuovi protocolli per la terapia riabilitativa della stipsi cronica, nonché di tutte le patologie che interessano la delicata zona del pavimento pelvico.
Il suo interesse chirurgico primario è, da sempre, orientato verso la bassa invasività e il rispetto dei tessuti del retto e del canale anale, affinché il paziente sperimenti un decorso post-operatorio privo di dolore.
Il suo costante miglioramento della tecnica di emorroidectomia escissionale (l'antica Milligan-Morgan), gli ha permesso di perfezionarla a tal punto da permettere un decorso a basso o nullo dolore, garantendo quindi un'emorroidectomia risolutiva, serena e non traumatica per il paziente.
Nel 2008, con la sua equipe, il Dott. Nicastro ha sviluppato il primo Videoproctoscopio Digitale: un macchinario diagnostico non invasivo per l'esplorazione a video del retto e dell'ano, che ha cambiato il classico approccio della proctoscopia basato sull'uso del rettoscopio.
Il Dott. Attilio Nicastro è primario del Dipartimento di Colonproctologia dell'European Hospital di Roma ed opera, in convenzione col Servizio Sanitario Nazionale, come chirurgo esterno presso il Marrelli Hospital di Crotone.
Riceve nei suoi studi di Roma, Milano, Lecce, Latina e Amantea (CS).
Per maggiori informazioni su tutte le attività di studio e ricerca del dottor Attilio Nicastro, puoi visionare il suo sito web attilionicastro.it oppure collegarti alla sua pagina personale Facebook seguendo questo indirizzo.
Hai bisogno di una visita col Dott. Attilio Nicastro?
Chiama il centralino nazionale allo

Proctologo a Roma Milano Lecce Latina Calabria
Vuoi prenotare online?
È facile e veloce grazie a MioDottore.it

Attilio Nicastro - MioDottore.it
I pazienti del Dott. Attilio Nicastro dicono:
‟Molto scrupoloso, spiega tutto in modo chiaro.
Dopo una cura, che mi ha detto sarebbe stata lunga, sono arrivato al risultato sperato."
Lepier
‟Persona squisita sia dal punto di vista professionale che umano.
Mi ha messo a mio agio e mi ha spiegato tutto nel dettaglio."
Pierluigi
‟Oltre ad essere simpatico, è bravissimo sia a livello professionale che umano; si conquista la fiducia del paziente in un attimo."
Stefania
Parla al Dott. Attilio Nicastro.
È qui per aiutarti.
Chiedi un aiuto al Dott. Attilio Nicastro.
Compila il modulo, e si metterà subito in contatto con te.
Tutti i campi con * sono obbligatori.

Ho letto ed accetto la privacy policy*

Se il form ti da problemi d'invio, manda un'email a
info [at] attilionicastro.it